INTERNATIONAL ARCHITECTURE COMPETITION “TOKYO 2010”, FASHION MUSEUM IN OMOTESANDO STREE

I suggerimenti statici interpretati e definiti con paziente opera di ricerca e di proporzionamento sono le più efficaci fonti di ispirazione architettonica.
Pier Luigi Nervi

 

Project team: G. Corbo, J. Costanzo + Isidoro Galluccio

 

tokyo-nuova

 

The project for Omotesando Street’s fashion museum, in the center of Tokyo, originates from static intuitions which have been then interpreted and proportioned. The suggestion aims to unify the structural performances with a bold architectonic mark so as to define a complex both clear picture of the skyscraper in the metropolitan skyline.

unnamed

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...